Tipologie di procedimento

Polisportello - C.I.E.

Responsabile di procedimento: Bientinesi Paola

Descrizione

La carta d'identità costituisce documento di riconoscimento strettamente personale, per identificare la persona a cui tale documento si riferisce. 

La carta di identità viene rilasciata attualmente in modalità elettronica (CIE).

La nuova CIE ha le dimensioni di una carta di credito. Si tratta di un supporto in policarbonato personalizzato con la foto e i dati anagrafici e corredato da elementi di sicurezza (ologrammi, sfondi di sicurezza, micro scritture, ecc.).
 
All'interno della carta è inserito un microprocessore a radio frequenza che assicura la protezione dei dati anagrafici, della foto e delle impronte digitali da tentativi di contraffazione.

La nuova carta d'identità elettronica non è più solo un documento di riconoscimento, è anche uno strumento predisposto per consentire l'autenticazione digitale, su tutti i siti della Pubblica Amministrazione.

I cittadini italiani possono ottenerla valida per l’espatrio, utilizzabile  per gli Stati dell'Unione Europea o non valida per l’espatrio.

I cittadini stranieri (comunitari e non) possono ottenerla solo non valida per l’espatrio.

La validità del documento varia a seconda dell'età del titolare:

  •      -  minori tra 0 e 3 anni:  3 anni
  •      -  minori tra 3 e 18 anni: 5 anni
  •      -  oltre  18 anni di età: 10 anni

Il rinnovo della carta di identità può essere richiesto a partire da 6 mesi (180 giorni) prima della data di scadenza. La carta può essere richiesta e rilasciata al di fuori di questi tempi in casi di furto, smarrimento o deterioramento.

 

Per richiederne il rilascio occorre telefonare al numero 0586/724243 e prendere appuntamento.

Il giorno dell'appuntamento, occorre recarsi presso gli uffici del Polisportello a Rosignano Marittimo in via dei Lavoratori 21, con una foto tessera recente (scattata non più di 6 mesi prima), la carta di identità scaduta o in scadenza (in alternativa denuncia di smarrimento o di furto e un altro documento di riconoscimento) e la tessera del codice fiscale. Contestualmente è possibile fornire anche il consenso o il diniego alla donazione degli organi.

N.B.: Le foto non devono essere ritagliate per escludere lo sfondo o per raddrizzare la testa, né devono risultare ritoccate o colorate o manomesse in alcun modo. Il capo deve essere scoperto, non si devono indossare occhiali scuri ed il volto deve essere contenuto interamente nell’immagine e centrato rispetto al riquadro.

Per i soggetti di età inferiore ad anni 18 (solo per i cittadini italiani) è necessaria, oltre alla presenza del minore, quella di entrambi i genitori se si vuol richiedere una C.I.E. valida per espatrio negli Stati dell'Unione Europea.

 

I soggetti impossibilitati, per ragioni di salute, a recarsi c/o il polisportello, possono richiedere il riconoscimento a domiciclio da parte degli operatori comunali.


 
Attenzione: Il rilascio della Carta d'identità elettronica non è immediato: il documento sarà spedito dall'Istituto Poligrafico Zecca di Stato all'indirizzo indicato dal richiedente all'operatore comunale al momento della richiesta e verrà consegnato dopo sei giorni lavorativi. E' possibile richiedere la consegna c/o il polisportello.

 

Il Ministero dell’Interno, Direzione Centrale per i Servizi Demografici, ha emanato la circolare n.9 del 16 luglio 2019  relativa all’utilizzo della ricevuta della richiesta della carta d’identità elettronica quale documento di riconoscimento.

Essa equipara espressamente  la suddetta ricevuta a documento di riconoscimento in ogni caso, avendo questa tutte le caratteristiche formali richieste dall'art 35, comma2, del D.P.R. n. 445/2000, facilmente verificabili grazie al codice a barre bidimensionale QR code impresso nella prima pagina della ricevuta.

Il QR Code, consente di verificare sia l’autenticità della ricevuta esibita che l’esistenza di una CIE in fase di produzione o di consegna, associata al richiedente e contrassegnata dallo stesso numero riportato sulla ricevuta.

L’utilizzo di tale documento riduce ulteriormente i casi di rilascio della carta d’identità in formato cartaceo. La ricevuta sopperisce infatti a quei casi di “ reale e documentata urgenza” già previsti nella circolare della Direzione Centrale per i Servizi Demografici n.8/2017.

Chi contattare

Conclusione tramite silenzio assenso: no
Conclusione tramite dichiarazione dell'interessato: no

Costi per l'utenza

In caso di primo rilascio della carta d'identità, di documento scaduto/in scadenza o rubato, il rilascio di una nuova Carta d'Identità Elettronica ha un costo di € 23,00;

In caso di smarrimento o deterioramento del documento, il rilascio di una nuova Carta d'Identità Elettronica ha un costo di € 28,00.

Il pagamento può essere effettuato in contanti o con POS (bancomat - carta di credito).

Modulistica per il procedimento

Servizio online

Tempi previsti per attivazione servizio online: 0

Allegati

Circolare 9/2019: circ-009-servdemo-16-07-2019.pdf (Pubblicato il 25/02/2022 - Aggiornato il 25/02/2022 - 384 kb - pdf) File con estensione pdf
Circolare 8/2017: circ-008-servdemo-05-09-2017_1.pdf (Pubblicato il 25/02/2022 - Aggiornato il 25/02/2022 - 1931 kb - pdf) File con estensione pdf
Facebook Twitter Linkedin
Recapiti e contatti
via dei Lavoratori, 21 - 57016 Comune di Rosignano Marittimo (LI)
PEC comune.rosignanomarittimo@postacert.toscana.it
Centralino 0586724111
P. IVA 00118800499
Linee guida di design per i servizi web della PA