Tipologie di procedimento

Edilizia - Rettifica errori materiali di rappresentazione Art. 24 bis Regolamento Edilizio

Responsabile di procedimento: Marsili Andrea, Pardini Federica

Descrizione

La procedura di rettifica di errori materiali di rappresentazione contenuti negli atti abilitativi di natura edilizia si applica solo nelle pratiche edilizie in sanatoria (condoni - attestazioni di conformità - etc) laddove non sussistano misurazioni (o risultino evidenti incoerenze) riportate negli elaborati tecnici e grafici, e si riscontrino nello stato effettivo dei luoghi, dimensioni e/o forme diverse derivanti da errore materiale nei suddetti elaborati.

Si rimanda all'art. 24 bis del Regolamento Edilizio vigente per le casistiche.

Nei casi in cui è previsto il rilascio dell'attestazione di rettifica da parte del Comune, l'istanza deve essere presentata in bollo, unitamente alla documentazione prevista dallo stesso art. 24 bis del Regolamento Edilizio vigente.

L'istanza è presentata preferibilmente in modalità cartacea, fatto salvo la pratica edilizia di riferimento sia digitale, in tal caso l'invio può essere effettuato tramite PEC - comune.rosignanomarittimo@postacert.toscana.it 

Chi contattare

Personale da contattare: Marsili Andrea, Pardini Federica
Conclusione tramite silenzio assenso: no
Conclusione tramite dichiarazione dell'interessato: no

Modulistica per il procedimento

Riferimenti normativi

Regolamento Edilizio 

https://trasparenza.comune.rosignano.livorno.it/archivio19_regolamenti_0_2214.html 

DPGRT 39/R del 24.07.2018 Regolamento in attuazione dell'art. 216 della LRT 65/2014 in materia di unificazione dei parametri urbanistici ed edilizi per il governo del territorio

http://raccoltanormativa.consiglio.regione.toscana.it/articolo?urndoc=urn:nir:regione.toscana:regolamento.giunta:2018-07-24;39/R

 

 

Servizio online

Facebook Twitter Linkedin
Recapiti e contatti
via dei Lavoratori, 21 - 57016 Comune di Rosignano Marittimo (LI)
PEC comune.rosignanomarittimo@postacert.toscana.it
Centralino 0586724111
P. IVA 00118800499
Linee guida di design per i servizi web della PA