Tipologie di procedimento

Concessione demaniale marittima con finalità diversa da quella turistico-ricreativa. RINNOVO

Responsabile di procedimento: Francia Federica
Responsabile di provvedimento: Francia Federica

Descrizione

Il rinnovo delle concessioni demaniali marittime rilasciate con finalità di pubblico interesse (passeggiata pedonale, terrazza ecc.), con finalità industriali e per scopi privati (accesso al demanio marittimo da proprietà privata, muro di contenimento, piccoli moli, ecc.), avviene in favore del concessionario uscente, qualora lo stesso mantenga i requisiti necessari per il rinnovo della concessione.

La durata delle concessioni demaniali marittime è di 4 anni.

 

Modalità di presentazione
L'istanza di rinnovo della concessione demaniale marittima, avente finalità diversa da quella turistico ricreativa, completa di tutta la documentazione necessaria può essere presentata:

  • in formato cartaceo (tramite posta o consegna diretta al Polisportello del Comune);
  • tramite PEC all'indirizzo PEC: comune.rosignanomarittimo@postacert.toscana.it
  • accedendo ai “Servizi on-line” del portale del Comune di Rosignano Marittimo, cliccando su “Accedi ai servizi on line” e poi nella sezione “Ambiente e territorio”. Quindi cliccare su “Avvia una istanza” e scegliere dal menù “Demanio Marittimo” l’istanza da inviare

Alla presentazione della domanda seguirà la comunicazione di avvio del procedimento amministrativo da parte del responsabile del procedimento.

 

Documentazione necessaria per avviare il procedimento
Per la presentazione dell'istanza di rinnovo della concessione demaniale marittima avente finalità diversa da quella turistico ricreativa, deve essere utilizzato il Modello Ministeriale D2, compilato in ogni sua parte e sottoscritto dal concessionario uscente.

All'istanza deve essere allegata la seguente documentazione:

  • n. 1 marca da bollo del valore di € 16.00 (o del valore dettato da nuove disposizione di legge), da apporre sull'istanza;
  • copia fotostatica di un documento d’identità del concessionario uscente;
  • attestazione di versamento dei diritti d'istruttoria, da effettuarsi sul C.C. postale n. 108571 intestato al Comune di Rosignano Marittimo – Servizio Tesoreria;
  • dichiarazione sostitutiva di certificazione antimafia del concessionario uscente.

 

Prima della formalizzazione dell’atto concessorio verrà richiesta dall’ufficio la seguente documentazione:

  • polizza fideiussoria bancaria o assicurativa a garanzia dell’osservanza degli obblighi assunti con l’atto di concessione oppure in numerario tramite presentazione di assegno circolare intestato alla Tesoreria Comunale di Rosignano Marittimo oppure bonifico bancario da effettuare alla Banca Cassa di Risparmio di Volterra - Agenzia di Rosignano Rosignano Solvay, su codice IBAN IT82J0637025100000010004702, avente come causale: “Garanzia degli obblighi derivanti dalla Concessione demaniale marittima. L’importo verrà comunicato dall’ufficio;
  • marche da bollo da apporre sull’atto di concessione;
  • pagamento, tramite modello F23 (Modello del Ministero delle Finanze) della tassa per la registrazione della concessione (nella misura del 2% del canone demaniale marittimo dovuto per la durata della concessione e comunque non inferiore al minimo stabilito per legge).

Dopo rilascio di concessione demaniale, questa Amministrazione, provvederà alla registrazione dell'atto presso l’Agenzia delle Entrate.
 

Chi contattare

Personale da contattare: Testi Emanuele, Francia Federica, Creatini Lara

Termine di conclusione

Conclusione tramite silenzio assenso: no
Conclusione tramite dichiarazione dell'interessato: no
Entro 120 giorni dalla richiesta

Costi per l'utenza

Per il rinnovo di tali concessioni è dovuto il pagamento delle spesse d'istruttoria pari ad € 300,00 (trecento/00 euro), da effettuarsi con una delle seguenti modalità:

  • presso Poste Italiane, utilizzando un bollettino di conto corrente postale n. 108571, intestato a Comune di Rosignano Marittimo – Servizio Tesoreria;
  • presso la Tesoreria Comunale – Cassa di Risparmio di Volterra, filiale di Rosignano Solvay, posta via Mascagni 31, con bonifico su C.C. dedicato n. 10002140 con il seguente IBAN: IT79F0637025100000010002140;
  • tramite sistema telematico, sul sito del Comune di Rosignano Marittimo, utilizzando l'opzione "Pagamenti on line" 

Riferimenti normativi

Regolamento di Gestione del Demanio Marittimo

(ultima modifica con delibera C.C. n. 25 del 24/02/2022)

Servizio online

Allegati

Dichiarazione sostitutiva di certificazione antimafia: Dichiarazione sostitutiva di certificazione antimafia.pdf (Pubblicato il 05/10/2021 - Aggiornato il 05/10/2021 - 35 kb - pdf) File con estensione pdf
Modello Ministeriale D2: D2.pdf (Pubblicato il 05/10/2021 - Aggiornato il 05/10/2021 - 548 kb - pdf) File con estensione pdf
Spese d'istruttoria - Allegate alla Delibera GC n. 66 del 29/03/2022: Tabella.pdf (Pubblicato il 12/07/2022 - Aggiornato il 12/07/2022 - 61 kb - pdf) File con estensione pdf
Facebook Twitter Linkedin
Recapiti e contatti
via dei Lavoratori, 21 - 57016 Comune di Rosignano Marittimo (LI)
PEC comune.rosignanomarittimo@postacert.toscana.it
Centralino 0586724111
P. IVA 00118800499
Linee guida di design per i servizi web della PA